Testimonianza – Maria Assunta: “Dolcissimo mio Gesù”

Qui al Borgo della Pace tutto parla di Te.

Tutta la natura, gli alberi, i fiori, gli uccellini che si rincorrono giulivi, si sentono cinguettare, e tutto risplende, tutto come un coro di mille voci, da Lode a Te mio Signore, i vari colori che alla luce del sole sono come gemme sfolgoranti, sono i fiori, e mandano il loro profumo verso il cielo, verso Te.

Il vento leggero che soffia tra i rami, è come la musica soave di un violino, tutto parla di Te Gesù, del Tuo immenso amore che hai per noi, tutto ci invita a raccoglierci, unire la nostra preghiera e il nostro canto, ci invita ad elevare a Te il nostro spirito, e, con l’aiuto degli Angeli che ci guidano cantare a Te dio mio uno e trino, aiutaci, non lasciarci soli, proteggi Padre Paolo donagli la forza, sostienilo in questa dura prova, fa che presto torni da noi, abbiamo bisogno del nostro Padre, della nostra guida per non smarrirci, non perdere quella strada di luce che porta a Te, nostro sommo Bene, e , così poter cantare assieme ai cori angelici il nostro Grazie e il nostro Gloria.

Infine, ti chiediamo umilmente fa che la Tua pace regni in ogni cuore, e che ogni cuore torni a Te, che sei la via, la verità e la vita.

Grazie Gesù.

Palermo, lì 18 aprile 2015 

Maria Assunta

Lascia un commento

Print your evento